Le Galapagos con un budget ridotto: Isabela

Dopo l’ultimo post su Santa Cruz, parliamo di un’altra delle isole maggiori delle Galapagos: Isabela. Anche qui ci sono attività da fare spedendo poco!

Isabela

Isabela è l’isola più grande delle Galapagos ma non ha un aeroporto. L’unico modo per raggiungerla è prendere una barca. Un biglietto di sola andata da Santa Cruz a Isabela costa tra i 25 e i 30 dollari. La maggior parte delle agenzie li vende per 30 ma puoi sempre trovarne una più economica. Per esempio, a Puerto Ayora puoi andare vicino al supermercato di fronte al molo.

Però, come spesso succede alle Galapagos, il prezzo della barca non è tutto. Dovrai anche pagare per un taxi acquatico dal molo alla barca, e viceversa all’arrivo. Il taxi acquatico costa 50 centesimi a Santa Cruz e un dollaro a Isabela. Inoltre l’entrata a Isabela costa 10 dollari per persona. Ricordati di portare abbastanza soldi per pagare tutto, altrimenti dovrai ritornare indietro!

Il viaggio da Santa Cruz e Isabela dura circa due ore. La traversata è movimentata, anche quando il mare è relativamente calmo. Se hai mai sofferto di mal d’auto, prendi una pillola prima di imbarcarti. Paolo non ha mai avuto problemi simili in vita sua: poteva tranquillamente leggere e scrivere sul bus mentre attraversava le Ande. Nonostante ciò, andando verso Isabela con il mare agitato, ha dovuto stare attento a quello che faceva.

Solo la parte sud di Isabela è abitata. La città principale si chiama Puerto Villamil. Ci sono due bancomat nella città ma sono entrambi riservati ai possessori di carte di credito ecuadoriane. Ricordati quindi to portare con te abbastanza contanti per il tuo soggiorno, e per la barca per tornare indietro!

Concha de Perla

Concha de Perla è un bellissimo posto gratuito dove fare snorkeling. Per raggiungerla devi prendere una passerella in legno che passa in mezzo alle mangrovie fino ad un piccolo molo. Lungo la strada dovrai probabilmente zigzagare tra dei leoni marini che sonnecchiano.

Cammino Concha de Perla Isabela
Il sentiero a Concha de Perla è uno dei posti preferiti dai leoni marini per fare un pisolino.

Dal molo puoi entrare in acqua e goderti tutti i pesci che si raggruppano vicino al fondale roccioso o alle mangrovie. Con un po’ di fortuna puoi anche vedere tartarughe, razze, squali, Caroline ha perfino visto un pinguino! Qui abbiamo avuto la possibilità di nuotare con un cucciolo di leone marino, un’esperienza incredibile.

cucciolo leone marino
Saluta il nostro nuovo amico, un cucciolo di leone marino!

Centro de Crianza

Il centro d’allevamento su Isabela si trova alla fine di una camminata di 2 km. Lungo la strada passerai diversi stagni dove potrai vedere alcuni fenicotteri!

iguane e fenicotteri
La camminata al centro de crianza è piena di sorprese.

Come quello a Puerto Ayora, questo centro ospita le specie native dell’isola. Il guscio di una di queste è piatto! È stato qui che abbiamo capito l’importanza dei centri di allevamento disseminati sulle isole.

Tuneles

Costo: 120 $ per persona

È l’escursione più costosa dell’isola ma un motivo c’è. Ci sono due turni: uno alle 7 e uno alle 11. Noi ti raccomandiamo quello delle 11. Non solo potrai goderti il pranzo incluso nel prezzo, ma è anche il turno migliore per godersi la vita sottomarina.

Dopo un breve tragitto in barca, arriverai ad una roccia solitaria nel mezzo dell’oceano. È casa di un sacco di uccelli diversi che pescano nelle vicinanze. Abbiamo anche visto un enorme banco di pesci che nuotava vicino alla roccia.

Poco dopo arriverai ai tunnel. Si sono formati grazie alla lava di un’antica eruzione e all’erosione del mare. Oggi formano isolotti, ponti e caverne. Subito dopo pranzo siamo sbarcati su una di queste piccole isole per fare una camminata.

lava tuneles Isabela
La combinazione di lava e mare ha creato delle strutture fantastiche.

I tunnel sono la casa di molte specie differenti ma la più famosa sono le sule dai piedi blu.

Il colore delle lore zampe è direttamente collegato alla loro dieta. Più mangiano e più sono blu. Un blu intenso è perciò un simbolo di buona salute. I maschi mettono in mostra le loro zampe quando cercano di conquistare un partner!

Siamo stati tanto fortunati da vedere due coppie con prole, una delle due con due piccoli. Come ci ha spiegato la guida, ciò è abbastanza raro. Normalmente le sule depongono da due a tre uova che si schiudono a una settimana di distanza una dall’altra. Il più anziano dei piccoli ruba il cibo ai fratelli che eventualmente muoiono di stenti, a meno che i genitori non riescano a portare abbastanza cibo per entrambi.

blue footed boobies Isabela
Uno dei due genitori presto lascerà il nido in cerca di cibo: il cucciolo è sempre affamato!

Il tour si conclude non lontano con un’ora di snorkeling. Il noleggio di tutto l’equipaggiamento e i video che la guida gira sono compresi nel prezzo finale. Una volta nell’acqua dovresti davvero seguire la guida. Non perché sia pericoloso ma perché rischi di perderti un sacco di animali!

Questa è stata la migliore sessione di snorkeling che abbiamo fatto alle Galapagos. Abbiamo visto una tartaruga immediatamente dopo esserci tuffati in acqua. Dopo non passava un minuto senza vedere animali. Un banco di razze dorate ci è passato davanti, addentrandosi nelle mangrovie. Subito dopo abbiamo visto delle razze aquila. C’erano anche tanti squali, sia a punta nera che bianca. Abbiamo perfino visto una grande razza, una murena e un cavalluccio marino che nuotava. Bellissimo!

snorkeling Isabela
Un banco di razze dorate che si appresta a nascondersi tra le radici delle mangrovie.

Volcano Sierra Negra

Costo: 50$ per persona

Su Isabela hai anche la possibilità di fare una bella camminata fino al vulcano Sierra Negra. Il prezzo include la guida, trasporto e un pranzo al sacco.

La camminata comincia presto la mattina per evitare il calore. Anche se a Puerto Villamil il cielo è coperto, porta tanta acqua, crema solare e un cappello. Dopo aver camminato per dieci minuti le nuvole scompaiono e diventa veramente caldo.

Una volta arrivato in cima potrai ammirare l’interno del cratere. Una vista davvero impressionante. Con un diametro di 11 km, il Sierra Negra è il più grande vulcano attivo del mondo. La sua ultima eruzione risale al 2018. Non ha creato molti problemi alla popolazione locale visto che la lava si è mossa verso nord, dove nessuno vive. Il parco è comunque rimasto chiuso per sei mesi.

Dopo una camminata lungo il bordo del vulcano, visiterai o il sito dell’eruzione del 2018 o il vulcano chico, una serie di piccoli crateri. Insieme alla guida abbiamo deciso di proseguire fino al sito dell’eruzione. Da lì è possibile vedere il vulcano chico, quindi era come prendere due piccioni con una fava.

Avvicinandoci al sito dell’eruzione si può notare la vegetazione che cambia. Questo lato del vulcano è anche il più secco, solo le piante più tenaci possono sopravvivere. Gli ultimi metri erano invece completamente spogli. Camminavamo su delle piccole rocce nere, la maggior parte delle quali mostrava dei riflessi metallici di diversi colori: argento, oro, blu, viola… una vera gioia per gli occhi!

sierra negra
Il cratere è così grande che è impossibile fotografarlo tutto in una volta. Ma almeno puoi vedere il lato più lontano e verde e questo lato dove avvenne l’eruzione.

Il punto dove ebbe luogo l’eruzione è anche abbastanza in alto per poter vedere, in una giornata di sole, l’estremo nord dell’isola Isabela, dove passa la linea dell’equatore!

Le Galapagos meritano una visita?

Dopo aver parlato così tanto di soldi e delle isole, ti chiederai se le Galapagos meritano di essere vistate nonostante i costi elevati. Sicuramente sì! Visitarle è un’esperienza meravigliosa che merita di essere fatta almeno una volta nella vita. Per ammortizzare il costo del volo ancor di più puoi pensare di fermarti a Quito per qualche giorno: ha molto da offrire e il costo della vita è molto più basso.

Per non perderti nessuna delle nostre avventure, iscriviti alla newsletter mensile!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.